A- A+
Esteri

Ha chiuso il suo intervento con gli occhi lucidi e la voce tremante per la commozione, l'ex presidente George W. Bush durante l'inaugurazione della sua biblioteca-museo a Dallas. "Questa meravigliosa struttura ha il mio nome sulla porta ma appartiene a tutti voi che mi avete concesso l'onore di servire il Paese", ha detto l'ex presidente ringraziando Barack Obama e la first lady Michelle per la loro presenza. Aprendo il suo intervento, Bush ha scherzato sul fatto che gli ex presidenti vengono considerati una sorta di "fantasmi scontenti". E invece, ha detto, "sembriamo tutti piuttosto felici anche perche' abbiamo delle fantastiche mogli". Bush ha reso omaggio in modo particolare al padre,  il presidente numero 41, sulla sedia a rotelle, che e  stato accolto da una standing ovation.

Bush ha dunque ripercorso la sua storia politica, "quelviaggio cominciato 20 anni fa'" quanto ha annunciato la sua candidatura come governatore del Texas, sottolineando come la sua stella polare sia sempre stata la difesa della liberta'. "Alle volte sono stato criticato - ha ammesso -  ma il bello della democrazia e' che si puo' anche non essere d'accordo".Infine Bush ha tenuto a sottolineare quanto "il successo di una nazione dipenda  dal carattere dei suoi cittadini", emerso nelle situazioni piu' difficili come l'attentato dell'11 settembre."Vi dedico questa biblioteca con una infinita fiducia nel nostro Paese - ha concluso Bush - qualunque siano le sfide sono convinto che i giorni migliori siano avanti a noi". Negli Stati Uniti ci sono 12 bibliotece presidenziali.

 

Tags:
obamabush
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Volvo C40 Recharge ispira anche una collezione fashion

Volvo C40 Recharge ispira anche una collezione fashion


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.