A- A+
Esteri
sarkozy 3

Nicolas Sarkozy "ritiene che il trattamento che gli è stato inflitto" dalla giustizia nell'istruzione del dossier Bettencourt "è stato scandaloso". Lo ha detto l'avvocato dell'ex presidente francese, Thierry Herzog, ai microfoni di Rtl, all'indomani dell'incriminazione di Sarkozy per "circonvenzione d'incapace" ai danni della miliardaria francese Liliane Bettencourt.

Sarkozy è sospettato di aver chiesto a Bettencourt del denaro per finanziare la sua campagna elettorale alle presidenziali del 2007.

All'uscita dal tribunale, ieri, il legale di Sarkozy, Thierry Herzog, ha commentato che la decisione del tribunale era "incoerente sul piano giuridico oltre che ingiusta". "Farò immediatamente ricorso alla Corte d'appello di Bordeaux per chiedere l'annullamento di questa incriminazione", ha concluso l'avvocato.

Madame Bettencourt, 90 anni, è l'ereditiera del gigante mondiale della cosmetica L'Oreal. Sarkozy è stato messo a confronto ieri con almeno quattro dipendenti domestici della miliardaria francese, fra cui l'ex maggiordomo Pascal Bonnefoy, un'ex cameriera, un'infermiera e il responsabile del personale.

L'affaire Bettencourt si è aperto in seguito alle dichiarazioni dell'ex contabile di Bettencourt, che aveva dichiarato alla polizia nel luglio 2010 di aver ricevuto una richiesta di 150.000 euro in contanti da parte dell'ex uomo di fiducia di Bettencourt, Patrice de Maistre, all'inizio del 2007. Costui gli avrebbe assicurato, dice il contabile, di dover consegnare il denaro a Eric Woerth, l'allora tesoriere della campagna elettorale di Nicolas Sarkozy.

Diverse persone dell'entourage della miliardaria hanno dichiarato di aver visto Sarkozy più volte durante quel periodo e hanno affermato che l'ex presidente aveva incontrato madame Bettencourt in più occasioni. Sarkozy ha sempre sostenuto di essersi recato a casa Bettencourt una sola volta durante la campagna del 2007, per incontrare André Bettencourt, marito dell'ereditiera dell'Oreal, deceduto nel novembre di quell'anno.
 

Tags:
sarkozybettencourt
in evidenza
Jo Squillo in burqa per le donne La protesta scade nel ridicolo

GF VIP 2021

Jo Squillo in burqa per le donne
La protesta scade nel ridicolo

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.