A- A+
Esteri
Cina, allentati i controlli sui capitali in uscita

Cina: allentati i controlli sui capitali in uscita

La Cina ha allentato i controlli sui flussi di capitali in uscita. Dopo un'attesa di due anni, i regolatori cinesi hanno rianimato un programma che consente ai gestori patrimoniali globali, tra cui JPMorgan Chase, di raccogliere fondi dai clienti cinesi onshore per investimenti in hedge fund offshore.

Lo rivela il Financial Times, secondo il quale l'allentamento della stretta dipende dall'indebolimento del dollaro e dal buon andamento dell'economia cinese. Fonfi vicine all'operazione rivelano al Ft che JPMorgan Asset Management ha ricevuto una quota di 50 milioni di dollari a gennaio per il programma e molti altri gestori patrimoniali, tra cui Bnp Paribas Asset Management, si aspettano assegnazioni simili.

Tags:
cinacontrolli
in evidenza
Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

Le foto valgono più delle parole...

Nicole Minetti su Instagram
Profilo vietato agli under 18

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.