A- A+
Esteri
Pyongyang lancia due missili verso il Giappone


Torna alta la tensione tra Corea del Nord, gli Usa e Seul. In risposta all'inizio delle manovre militari congiunte tra Stati Uniti e Corea del Sud, la Corea del Nord ha lanciato questa mattina due missili a corto raggio verso il mare aperto. Entrambi i missili, si presume due Scud, ha riferito lo Stato maggiore dell'esercito sudcoreano, sono stati lanciati dalla costa ovest, verso il Mar del Giappone, e hanno percorso circa 490 chilometri. Senza tenere conto delle proteste di Pyongyang, ha ricordato un portavoce del ministero della Difesa sudcoreano, Washington e Seul hanno avviato le loro esercitazioni militari "Foal Eagle", che dureranno quasi due mesi, ed il programma di formazione "Key Resolve", della durata di 12 giorni.

Precedentemente entrambe le parti hanno respinto le accuse nordcoreane secondo cui queste esercitazioni sarebbero servite per un attacco. Ora un portavoce militare di Seul ha riferito all'agenzia di stampa Yonhap che ci sono dei segnali secondo cui Pyongyang starebbe preparando delle esercitazioni nelle sue acque occidentali.

Tags:
corea del nordgiapponemissili
in evidenza
Gregoraci lascia la casa di Briatore Racconto in lacrime sui social

Costume

Gregoraci lascia la casa di Briatore
Racconto in lacrime sui social

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Citroën C5 Aircross hybrid plug-in: amplifica il piacere di guida

Citroën C5 Aircross hybrid plug-in: amplifica il piacere di guida


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.