A- A+
Esteri
Corea del Nord, la nuova minaccia: "Bombe nucleari miniaturizzate"

La Corea del Nord assicura che e' in grado di miniaturizzare le armi nucleari, un progresso che gli permettera' di installare le testate atomiche sui suoi missili. Lo ha reso noto l'agenzia di stampa ufficiale, Kcna. Il regime nordcoreano ha realizzato tre test nucleari dal 2006, pero' finora non aveva dimostrato di essere capace di miniaturizzare le bombe per installare le testate sui missili.

"E' da tempo che abbiamo cominciato a miniaturizzare e diversivare i nostri strumenti di attacco nucleare", ha fatto sapere la potente Commissione Difesa Nazionale in un comunicato diffuso dalla Kcna.

La tecnologia nordcoreana, prosegue la nota, e' anche arrivata "a un punto in cui e' garantita la massima precisione, non solo per i missili a corto e medio raggio, ma anche per i missili a lungo raggio. Noi non nascondiamo questo dato". La Commissione Difesa Nazionale, la piu' alta autorita' militare nel Paese, presieduta dallo stesso dittatore Kim Jong-un, ha anche criticato gli Usa per aver condannato quello che Pyongyang aveva presentato come un lancio di prova di un missile balistico da un sottomarino, in violazione delle risoluzioni delle Nazioni Unite.

Tags:
coreal del nordbombe nucleari
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
La nuova Peugeot 308 diventa premium

La nuova Peugeot 308 diventa premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.