A- A+
Esteri

La Corea del Nord sta preparando un quarto test nucleare, due mesi dopo l'esperimento precedente che valse al regime comunista una nuova ondata di sanzioni internazionali. Lo ha detto il ministro per l'Unificazione della Corea del Sud.

Il ministro ha spiegato che sono stati accertati "i segni" di un'insolita' attivita' attorno al principale sito per i test nucleari nordcoreani. Secondo il quotidiano JoongAng questi movimenti, accertati da recenti immagini via satellite, sono gli stessi osservati prima del terzo test atomico del 12 febbraio.

La Germania ha chiesto alla Corea del Nord di garantire la sicurezza delle ambasciate. Il ministro degli Esteri Guido Westerwelle "ha ribadito che qualsiasi termine dopo il quale la Corea Pyongyang non sarebbe piu' in grado di garantire la sicurezza delle ambasciate e' inaccettabile", ha detto il ministro, riferendosi alla scadenza del 10 aprile fissata dal regime nordcoreano. "Ci sono delle chiare linee guida dettate dalla legge internazionale, che sono vincolanti anche per la Corea del Nord", ha spiegato Westerwelle. "Alimentare le tensioni e' irresponsabile e costituisce una minaccia reale alla pace e alla sicurezza della regione", ha concluso il capo della diplomazia di Berlino.

Tags:
coreeseulpyongyangnucleare
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.