A- A+
Esteri
Coronavirus, Pechino torna sotto controllo: "Rischiata una nuova Wuhan"

La diffusione del coronavirus a Pechino è sotto controllo e il picco dei contagi è stato raggiunto il 13 giugno. Lo ha assicurato l'epidemiologo della capitale cinese, Wu Zunyou. "L'epidemia a Pechino e' stata controllata? Sì", ha detto l'esperto.

Il nuovo focolaio, ha aggiunto, "non ci ha colto impreparati ma e' stata una sorpresa perché è capitato ancora una volta in un mercato. Le autorità hanno individuato il focolaio tempestivamente e reciso i contatti", ha proseguito. "Se Pechino non avesse preso subito misure quello che è successo avremmo rischiato un ripetersi di cio' che e' successo a Wuhan".

Loading...
Commenti
    Tags:
    coronaviruspechinowuhancina
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Opel Grandland X, nuovi allestimenti per il MY 2021

    Opel Grandland X, nuovi allestimenti per il MY 2021


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.