A- A+
Esteri

A Julian Assange le "talpe" piacciono. Dopo avere collaborato con il soldato americano Bradley Manning per la pubblicazione, sul suo sito WikiLeaks, di migliaia di documenti riservati dell'intelligence americana ora Assange sta cercando di aiutare Edward Snowden a ottenere asilo politico in Islanda.

I suoi legali stanno collaborando con quelli del 29enne che ha portato alla luce i controversi programmi di sorveglianza con cui gli Stati Uniti hanno raccolto tabulati telefonici e si sono intrufolati nei server dei giganti della tecnologia. "Siamo in contatto con la squadra legale di Snowden", ha dichiarato Assange nel corso di una conference call con i giornalisti. "Il nostro team in Islanda e gli avvocati di Snowden sono in contatto con il governo islandese" e stanno tentando di "ottenere asilo".

Assange non ha chiarito se ha parlato o meno direttamente con Snowden.
 

Tags:
islandaaereoassangesnowen
in evidenza
Gregoraci lascia la casa di Briatore Racconto in lacrime sui social

Costume

Gregoraci lascia la casa di Briatore
Racconto in lacrime sui social

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Citroën C5 Aircross hybrid plug-in: amplifica il piacere di guida

Citroën C5 Aircross hybrid plug-in: amplifica il piacere di guida


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.