A- A+
Esteri

Il generale Abdel Fattah al Sissi, presidente del Consiglio supremo delle forze armate in Egitto, sarà con ogni probabilità tra i candidati per le prossime elezioni presidenziali nel paese. L'alto ufficiale, decisivo nella deposizione dell'ex presidente Mohamed Morsi, non si è ancora espresso personalmente, ma alcuni funzionari a lui vicini hanno confermato le indiscrezioni.

Abdel Fattah al Sissi "con ogni probabilità annuncerà" presto "la sua candidatura", ha detto un membro dei servizi di sicurezza egiziani, citato dal quotidiano Le Matin. E "l'esercito ha espresso il suo sostegno a questa candidatura in una recente riunione", ha aggiunto la fonte.

Al fine di procedere con le sue intenzioni, è stato riferito, al Sissi dovrebbe cedere il comando delle forze armate a Sedki Sobhi, attuale capo di Stato Maggiore. Le presidenzaili in Egitto potrebbero svolgersi nel prossimo mese di aprile.

 

Tags:
egittoal sissi
in evidenza
Terence Hill lascia Don Matteo Applauso d'addio della troupe

VIDEO

Terence Hill lascia Don Matteo
Applauso d'addio della troupe

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.