A- A+
Esteri
Elezioni Francia, Macron resta in testa. La sinistra ruba voti ai socialisti

Emmanuel Macron, leader di En Marche, resta in testa dopo il sorpasso della scorsa settimana su Marine Le Pen. Ecco l'aggiornamento sulle "Estimations" esclusive di Affaritaliani.it sul voto francese, elaborate in collaborazione con il sondaggista Alessandro Amadori mediante il sistema della meta-analisi, rispetto a sette giorni fa.

L'avanzata del candidato centrista rimane per la seconda settimana di seguito intorno al 25-27%. Perde ulteriormente smalto invece la leader della destra francese che cala dal 24-26% al 23-26%.

Sempre stabile al 17-19% il candidato del Centrodestra Francois Fillon. A sinistra scende ancora il socialista Benoit Hamon (dall'11-13 al 9-11%) mentre sale ulteriormente il leader del Partito di Sinistra Jean-Luc Mélenchon, ora al 14-16% rispetto all'13-15% di una settimana fa. Gli altri candidati minori, complessivamente, si aggirano intorno al 6,5%, guadagnando quota rispetto al 5% della scorsa rilevazione.

Al secondo turno Macron resta in vantaggio sulla Le Pen con una percentuale tra il 59 e il 63%. Alla leader della destra confermato il 37-41% dei consensi.

Il 23 aprile Affaritaliani.it pubblicherà a urne aperte le "Estimations" esclusive sull'andamento del voto in Francia.

Tags:
elezioni francia 2017voto franciaelezioni presidenziali francesifrancia 2017elezioni franciamacron le pensondage france
in evidenza
Iodio, non solo nell'aria di mare Come alimentarsi correttamente

La ricerca sfata i luoghi comuni

Iodio, non solo nell'aria di mare
Come alimentarsi correttamente

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”

Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.