A- A+
Esteri
Il Foreign Office ad Affari: Londra dice sì alla Turchia nell'Ue


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Qualche giorno fa il presidente francese Francois Hollande ha annunciato che terrà un referendum sull'ingresso della Turchia nell'Unione europea. Il tema è centrale ed è tornato nel cuore del dibattito a Bruxelles e non solo. Londra ha una posizione molto netta e a favore dell'entrata di Ankara nell'Ue. "Il Regno Unito rimane un forte sostenitore dell'offerta di adesione della Turchia all'UE", spiega ad Affaritaliani.it un portavoce ufficiale del Foreign Office, il ministero degli Esteri della Gran Bretagna. Che aggiunge: "L'adesione della Turchia porterebbe benefici al Regno Unito e all'Unione europea, contribuendo alla nostra prosperità e alla sicurezza condivisa. L'adesione all'UE è anche una leva importante per facilitare il cammino delle riforme in Turchia. Il Regno Unito - conclude lo spokesman - lavora a stretto contatto con la Turchia, gli Stati membri dell'UE e con le istituzioni europee, per sostenere i progressi nel processo di adesione della Turchia".

Tags:
turchiauegb
in evidenza
Terence Hill lascia Don Matteo Applauso d'addio della troupe

VIDEO

Terence Hill lascia Don Matteo
Applauso d'addio della troupe

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.