A- A+
Esteri
Francia, fondi dell’Europarlamento: Le Pen sempre più nei guai

Si aggrava la posizione di Marine Le Pen, e il suo Front National: la magistratura francese sta indagando sulla possibilità che la leader dell'estrema destra francese, Marine Le Pen, e il suo Front National abbiano usato illegalmente più denaro del Parlamento europeo di quanto ritenuto sinora, per pagare staff del partito in Francia. Se venisse confermato, peggiorerebb l'ombra sul congresso che il prossimo fine settimana si riunirà per 'ripulire' l'immagine del movimento. Il Journal du Dimanche ha riferito che due giudici francesi che indagano sul presunto finanziamento illecito pensano che lo scandalo possa essere avvenuto dal luglio 2009 al 2012, facendo salire a un totale di circa 7 milioni di euro la cifra stimata, rispetto alla precedente di 5 milioni di euro.

Le Pen era stata incriminata lo scorso giugno per appropriazione indebita, in relazione ai salari pagati alla capa de suo staff, Catherine Griset, e alla guardia del corpo, Thierry Legier. È una dei 17 deputati dell'Fn (tra cui anche il padre Jean-Marie Le Pen) sotto indagine per salari pagati a circa 40 assistenti parlamentari. Se processata e condannata, la leader dell'estrema destra francese rischia sino a tre anni di carcere e una multa sino a 375mila euro, sebbene sia improbabile che le sia inflitta una pena detentiva. Intanto, Le pen corre senza rivali per il terzo mandato come leader del partito durante il congresso di Lille, in programma il 10 e 11 marzo.

Proporrà tra l'altro di cambiare il nome del partito, per tentare di rompere con il passato e con l'immagine di un movimento contraddistinto da razzismo e antisemitismo. La scorsa settimana è inoltre stata incriminata per aver pubblicato su Twitter immagini di atrocità che sarebbero state commesse dai jihadisti dello Stato islamico, settimane dopo gli attentati a Parigi nel novembre 2015.

Tags:
inchiesta fondi europarlamentomarine le penfront national
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.