A- A+
Esteri

A poco piu' di una settimana dalle elezioni politiche del 22 settembre, l'unica cosa probabile appare la permanenza di Angela Merkel sulla poltrona di cancelliere, mentre la massima incertezza regna sul suo futuro alleato di governo. Lo rivelano i sondaggi delle tv pubbliche Ard e Zdf, dai quali emerge un testa a testa tra la coalizione di governo uscente, formata dalla Cdu/Csu della Merkel con i liberali della Fdp e quella dei tre partiti di opposizione nel loro complesso, anche se una vittoria rosso-verde appare alquanto improbabile in entrambe le rilevazioni. Per la Ard la Cdu/Csu e' al 40% (-1%), con il partito socialdemocratico che sale di un punto al 28% ed i Verdi fermi al 10%, come pure la Linke all'8%, mentre i Piraten ed il partito antieuro "Alternative fuer Deutschland" (AfD), entrambi quotati al 2,5%, rimarrebbero fuori dal Bundestag.

In questo quadro la coalizione di governo uscente tra Cdu/Csu e Fdp e' con il 45% un punto sotto la somma dei voti raccolti da Spd, Verdi e Linke, con l'unica alternativa possibile di una riedizione della Grosse Koalition, come dal 2005 ed il 2009, visto che Spd ed ecologisti hanno ripetutamente escluso di voler governare insieme alla Linke. Anche nel sondaggio della Zdf la Cdu/Csu e' al 40% (-1%), con il partito socialdemocratico fermo invece al 26%, come pure i liberali della Fdp al 6% e la Linke all'8%, mentre i Verdi sono all'11% e AfD al 4%, un punto al di sotto della soglia di sbarramento. Secondo questo sondaggio, la coalizione di governo uscente verrebbe riconfermata con il 46%, mentre Spd, Verdi e Linke non vanno piu' in la' del 45%. Nel frattempo emerge chiaramente che l'auspicio della maggioranza dei tedeschi (50%) e' di essere governati di nuovo da una Grosse Koalition, mentre a volere un governo rosso-verde e' poco piu' di un tedesco su tre (36%) e solo il 20% auspica un governo tutto di sinistra comprendente la Linke. Quest'ultima prospettiva sembra inquietare un tedesco su due, poiche' il 47% e' convinto che Spd e Verdi, in caso di possibilita' concreta, pur di conquistare la Cancelleria verrebbero meno dopo le elezioni alla promessa di non governare insieme alla Linke. Alla domanda riguardante il cancelliere che preferiscono, il 59% del campione rimane fedele alla Merkel, mentre solo un elettore su tre (32%) vuole vedere Peer Steinbrueck al suo posto.

Tags:
germania merkel
in evidenza
Jo Squillo in burqa per le donne La protesta scade nel ridicolo

GF VIP 2021

Jo Squillo in burqa per le donne
La protesta scade nel ridicolo

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.