A- A+
Esteri

Il duello televisivo di domenica sera tra Angela Merkel e Peer Steinbrueck e' l'ultima cartuccia che rimane allo sfidante socialdemocratico per cercare di rovesciare i pronostici elettorali a lui ancora molto sfavorevoli. "L'ultima cartuccia", con questo titolo di copertina il settimanale 'Die Zeit' spiega che questa e' anche "la sola e ultima chance" che rimane al candidato socialdemocratico alla Cancelleria in vista delle elezioni del 22 settembre. Anche lo 'Spiegel' sceglie la stessa titolazione, parlando di "ultima chance di Steinbrueck" e sottolineando che "nella Spd si e' consapevoli che l'appuntamento televisivo di domenica sera e' l'ultima possibilita' per invertire la tendenza politica".

Il settimanale scrive che nel partito socialdemocratico "quasi nessuno crede piu' a uno Steinbrueck cancelliere, poiche' il ritardo nel confronti della Cdu/Csu e' troppo grande". Lo Spiegel sottolinea che nel duello televisivo "non sara' facile battere la Merkel", che nel dibattito avra' l'ultima parola, mentre la prima domanda verra' posta al candidato socialdemocratico, che "dall'inizio dell'anno starebbe lavorando alle sue apparizioni televisive, con un training intensificato dopo le vacanze estive".

Il settimanale rivela che la settimana scorsa Steinbrueck si e' chiuso per due giorni interi in uno studio televisivo per allenarsi al duello in cui si gioca il tutto per tutto e nel quale dovra' tenere molto a bada il suo temperamento impulsivo e polemico, che potrebbe giocargli qualche brutto tiro e fargli perdere consensi, invece di guadagnarli. Nel frattempo tutto e' pronto nello studio televisivo di Adlershof, nella parte orientale della citta', dove ad interrogare i due contendenti saranno quattro moderatori, due delle reti pubbliche Ard e Zdf, Anne Will e Maybritt Illner, e due delle emittenti private Rtl e Prosieben, Peter Kloeppel e Stephan Raab.

Nel corso di 90 minuti, durante i quali i due sfidanti per la Cancelleria non si troveranno faccia a faccia, ma affiancati, le risposte alle domande dei quattro giornalisti non potranno superare il minuto e mezzo. I temi sui quali la Merkel e Steinbrueck saranno interrogati sono le questioni di attualita', il lavoro ed i problemi sociali, le finanze e la sicurezza. A seguire il duello dagli schermi televisivi di casa dovrebbe essere un pubblico stimato tra i 15 ed i 20 milioni di elettori. Dall'ultimo sondaggio di ieri del settimanale 'Stern' la Cdu/Csu della Merkel ha con il 41% un vantaggio di 19 punti sul partito socialdemocratico, che con il 22% e' un punto al di sotto del record storico negativo delle ultime elezioni del 2009. In fatto di simpatie personali, la Merkel sopravanza il suo sfidante di 35 punti, con una preferenza del 56% rispetto al 21% di Steinbrueck.

Tags:
germania merkel
in evidenza
Terence Hill lascia Don Matteo Applauso d'addio della troupe

VIDEO

Terence Hill lascia Don Matteo
Applauso d'addio della troupe

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.