A- A+
Esteri
sarkozy 1

L’ex presidente francese Nicolas Sarkozy non ha reagito alle rivelazioni de Le Monde sull’inchiesta che due giudici di Parigi stanno conducendo sul presunto finanziamento occulto da parte dell’ex colonnello libico Muhammar Gheddafi della campagna del 2007. L’avvocato storico del colonnello a Parigi, Marcel Ceccaldi, ha proposto ai magistrati Serge Tournaire e René Grouman di ascoltare quattro ex dignitari del regime: l’ex capogabinetto di Gheddafi, Bashir Saleh, che il Monde definisce il “banchiere” del colonnello; l’ex consigliere Abdallah Mansour; il generale Abdelhafid Massoud; e l’ex capo dell’aviazione civile Sabri Shadi.

I quattro sarebbero a conoscenza dei 50 milioni di euro che – secondo Ceccaldi – sarebbero stati consegnati a un emissario di Sarkozy nel 2006. L’accusa è stata lanciata per la prima volta dal figlio del colonnello, Saif al Islam, prima dell’intervento franco-britannico-americano: “Sarkozy deve restituire il denaro che ha accettato dalla Libia per finanziare la sua campagna elettorale”, aveva detto il 18 marzo 2011.

Tags:
sarkozygheddafi
in evidenza
Imprese colpite dalla guerra SIMEST lancia una campagna aiuti

Ucraina

Imprese colpite dalla guerra
SIMEST lancia una campagna aiuti


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
Citroën Ami 100% ëlectric, entra in servizio al Genova City Airport.

Citroën Ami 100% ëlectric, entra in servizio al Genova City Airport.

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.