A- A+
Esteri

Le cause della morte del magnate russo Boris Berezovsky sono al momento "inspiegabili". Lo riferisce la polizia britannica. Polizia che ha isolato la casa in cui Berezovsky è stato trovato morto da una delle sue guardie del corpo. Al lavoro, esperti di armi chimiche, biologiche, radiologiche e nucleari. Non escluse le ipotesi suicidio e infarto. Berezovsky aveva detto di voler rovesciare il presidente russo, da lui definito "un bandito corrotto" circondato da "ex spie del Kgb al suo soldo".

I primi soccorritori intervenuti in casa di Berezovsky, vale a dire gli addetti del servizio di ambulanze South Cetral, hanno riferito di aver ricevuto una chiamata alle 15:18 locali e di essersi portati sul luogo indicato dove hanno constatato il decesso di Berezovsky. Dopo le prime notizie sulla morte del magnate russo, si è diffusa la voce di un possibile suicidio. A riferirlo e' stato, in particolare, Alexander Dobrovinsky, l'avvocato moscovita del 67enne arci-nemico dell'attuale presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin. "Ho ricevuto una telefonata da Londra un'ora e mezza fa", ha dichiarato il legale all'emittente televisiva 'Rossiya 24', "e mi e' stato comunicato che Berezovsky si e' suicidato". La famiglia si e' limitata a confermare il decesso "improvviso" del congiunto. "Berezovsky - ha detto ancora Dobrovinsky - ultimamente appariva distrutto, era pieno di debiti ed era stato costretto a vendere dipinti e altri beni".

Ma un amico di Berezovsky, Demyan Kudryavtsev, ha seccamente smentito che il magnate russo si sia ucciso. "No, non è così - ha detto l'uomo parlando con un'agenzia di stampa - nessuno può affermare una cosa del genere. Non ci sono segni di un suicidio, che si sia iniettato qualcosa o abbia assunto dei medicinali. Nessuno sa, al momento, perché il suo cuore si sia fermato".

Proprio in queste settimane si sta svolgendo a Londra l’inchiesta sulla morte dell’ex agente del Kgb poi dell’Fsb Aleksander Litvinenko. In questo procedimento Berezovski era una delle principali parti citate e la sua morte non potrà non avere pesanti ripercussioni sull’istruttoria.

Tags:
berezovskyrussiaputin
in evidenza
Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

Le foto valgono più delle parole...

Nicole Minetti su Instagram
Profilo vietato agli under 18

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.