A- A+
Esteri
Governo M5S-Lega, Macron contro i "partiti paradossali"? Rispetti gli italiani
Foto LaPresse

Di Pietro Mancini

Sulla formazione del governo italiano "Salvimaio", dopo gli "allarmi" da Bruxelles, ha esternato anche il "Presidente dei francesi più ricchi", come Francois Hollande definisce, con malizia, Emmanuel Macron : "vedo, in Italia, forze paradossali, nutro fiducia in Mattarella, che ha indicato la via dell'Ue come criterio per il governo".

Monsieur le Président, merci bien, ma quelle, che lei definisce "forze paradossali", sono state scelte, nelle gabine elettorali, da noi italiani. Come i francesi, lo scorso anno, hanno plebiscitato il suo movimento, LREM, decretando (ed è avvenuto anche nel nostro Paese) la crisi dei vecchi partiti.

Noi teniamo molto a sviluppare le relazioni con Parigi. Ma non ci siamo permessi di suggerirle il nome del premier e dei ministri, che lei ha scelto e guida, avendo poteri maggiori rispetto al nostro Presidente, e potendo contare su una ampia maggioranza all'Assemblea nazionale.

Sui Social, vengono lanciati appelli "a tutte le forze democratiche, riformiste, liberali, moderate ed europeiste del Paese: organizzate grande mobilitazione". Hanno dimenticato l'ANPI, le bocciofile e, se esiste ancora, l'UDI..... Non è la mia posizione, che è di rispetto della base di ogni democrazia : il libero voto dei cittadini... Il premier, che i capi dei due partiti più votati designeranno, sarà anche il mio. Certo, più di don Paolo Gentiloni Silverj, non eletto da nessuno....

Tags:
governo m5s legamacron partiti paradossalimacron lega m5s
in evidenza
Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans

Foto da... ko tecnico!

Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans


in vetrina
ASPI continua l'ammodernamento: attivo il Road Zipper System

ASPI continua l'ammodernamento: attivo il Road Zipper System


motori
La gamma Abarth 595/695 si aggiudica il titolo di “Best Cars”

La gamma Abarth 595/695 si aggiudica il titolo di “Best Cars”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.