A- A+
Esteri

I dati personali della First lady americana, Michelle Obama, sono stati hackerati. Lo riporta la Bbc. Un'inchiesta ha svelato che un gruppo di pirati informatici ha rubato milioni di informazioni riservate e numeri di previdenza sociale dei cittadini statunitensi. L'indagine, condotta dall'Fbi e dall'intelligence americana, è iniziata esaminando il sito internet exposed.su. La pagina web, ora chiusa, aveva pubblicato informazioni riservate su Bill Gates, Beyoncé, Jay-Z, Aston Kutcher e molti altri.

Exposed.su aveva acquistato le informazioni da un altro sito, Ssndob, che vendeva i dati riservati per circa 50 centesimi. Secondo la Bbc la pagina web ha messo in vendita i dati di almeno quattro milioni di statunitensi.
 

Tags:
michelle obamahacker
in evidenza
Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

Le foto valgono più delle parole...

Nicole Minetti su Instagram
Profilo vietato agli under 18

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.