A- A+
Esteri

Un video realizzato da al-Manara al-Baydaa, braccio mediatico-propagandistico del Fronte al-Nusra, mostra il primo kamikaze di origini statunitensi attivo in Siria del quale si sia avuta finora notizia: si tratta di Moner Mohammad Abu Salha, nome di battaglia Abu Hurayra al-Amriki, un ventenne nativo della Florida che il 25 maggio scorso, alla guida di un camion-bomba e insieme a tre compagni uno dei quali proveniente dalle Maldive, attacco' una base dell'Esercito a Jabal al-Arbaeen, nella provincia nord-occidentale di Idlib, provocando decine di vittime. "Voglio riposare nell'aldila', non in questo mondo. Il mio cuore qui non e' in pace", afferma in un arabo stentato il giovane barbuto nel filmato, dalla durata complessiva di diciassette minuti e postato su YouTube.

"Sono venuto in Siria senza soldi per un fucile o una cartucciera", prosegue Abu Hurayra, che con gli altri tre attentatori suicidi siede accanto alla bandiera nera del movimento jihadista, affiliato a al-Qaeda. "Allah mi ha dato un fucile, e mi ha dato una cartucciera, e ogni altra cosa, e poi mi ha dato persino di piu'".

Figlio di droghieri, madre americana convertita all'Islam e e padre emigrato dalla Giordania, prima di decidere di darsi alla jihad Moner appariva un ragazzo come tanti: sul proprio profilo FaceBook ha lasciato scritto di essere tifoso della squadra di basket dei Miami Heat e appassionato di rap, in particolare di Jay Z. Il 31 maggio sarebbe infine stato identificato dal Dipartimento di Stato di Washington, che ne divulgo' l'identita'.

Tags:
siriakamikaze
in evidenza
Tra iperemesi e anoressia Paura nel Regno Unito per Kate

La principessa pesa 45 chili, preoccupati sudditi e fan

Tra iperemesi e anoressia
Paura nel Regno Unito per Kate


in vetrina
Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla


motori
Mercedes, gli show room si trasformano in point of Experience

Mercedes, gli show room si trasformano in point of Experience

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.