A- A+
Esteri
Bambini killer per l'Isis. Il video della polemica

Video choc dell'Isis: un bambino di circa dieci anni, con la pistola in pugno, spara a due prigionieri. Ad anticipare il contenuto del filmato è stata Rita Katz, direttrice di Site, il sito di monitoraggio dell'estremismo islamico sul web.

"L'Isis ha raggiunto un nuovo livello di depravazione morale: usano un bambino per giustiziare i loro prigionieri", ha scritto. Prima della loro uccisione i due prigionieri confessano di essere due "agenti del Fsb", i servizi russi, reclutati per raccogliere informazioni sui jihadisti e soprattutto sui foreign fighter russi. Il filmato, di ottima qualità, mostra poi l'esecuzione, ad opera del bambino, dei due uomini inginocchiati e con le mani legate dietro la schiena.

Alle spalle dei due condannati il boia. Solo che in questo caso, accanto ad un terrorista con la barba lunga e il kalashnikov, c'è un ragazzino armato di pistola che viene spinto verso le sue vittime. A questo punto le immagini vengono trasmesse al rallentatore: il ragazzino, che ha un vistoso orologio al polso, solleva la pistola e spara due colpi al testa di ciascuno dei due prigionieri che cadono a terra, dove li finisce con altri due spari. Poi solleva il braccio con la pistola in segno di vittoria e sorride.

Subito dopo parte un frammento di un altro video che era già stato pubblicato dall'Isis a novembre in cui lo stesso ragazzino appare in un gruppo di bambini kazaki che si addestrano a usare i kalashnikov. "Sarò uno di quelli che vi sgozzerà, kafiri", diceva il ragazzino.

Il filmato si chiude con l'esultanza del piccolo che dice: "Ho ucciso gli infedeli, diventerò un mujahed". Il documento appare autentico, ma la cautela non è mai troppa. Il video è stato diffuso dal braccio mediatico di Isis, al-Hayat Media. Nella "didascalia" si sostiene che i due prigionieri uccisi siano "due agenti russi".

Tags:
isisbambinojihadparigicharlie hebdo
in evidenza
Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans

Foto da... ko tecnico!

Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans


in vetrina
ASPI continua l'ammodernamento: attivo il Road Zipper System

ASPI continua l'ammodernamento: attivo il Road Zipper System


motori
La gamma Abarth 595/695 si aggiudica il titolo di “Best Cars”

La gamma Abarth 595/695 si aggiudica il titolo di “Best Cars”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.