A- A+
Esteri
Isis, Renzi: "Serve un intervento internazionale in Libia"

Per Matteo Renzi la priorità della comunità internazionale è "intervenire in Libia prima che le milizie dell'Isis occupino in modo sistematico non solo piccoli e sporadici luoghi ma una parte del Paese". Il premier ha parlato di "intervento significativo a partire dagli sforzi diplomatici dell'Onu".

"Italia ed Egitto devono essere un ponte tra l’Europa e questa parte del mondo". Lo afferma il Presidente del Consiglio nel suo intervento al Forum economico di Sharm El Sheikh. "L’Egitto rappresenta un’area straordinaria di opportunità e sviluppo. L’Italia fra i paesi europei non vuole perdere questa occasione storica e vuole lavorare per realizzare questo sogno". Lo ha affermato il premier italiano Renzi, al summit economico in corso a Sharm el Sheik. "Roma - ha aggiunto Renzi - deve essere un ponte fra Europa e questa parte del mondo, mentre l’Egitto deve divenire un ponte fra Europa e mondo arabo e nord africano".

Secondo il primo ministro italiano, l’Italia confida nell’Egitto, nella sua leadership e appoggia i suoi obiettivi di crescita economica per il benessere di tutti gli egiziani. Le sfide che l’Egitto si trova ad affrontare "sono anche le nostre". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, intervenendo nel corso della conferenza di Sharm el Sheikh per la ripresa dell’economia egiziana. Il premier ha voluto "rinnovare l’impegno" a lavorare con le autorità del Cairo a tutti i livelli, in particolare nell’affrontare la comune minaccia del terrorismo. Quello in corso, secondo Renzi, "non è uno scontro di civiltà, ma la lotta del mondo civilizzato contro pochi estremisti che nulla hanno a che fare con la religione». In questo sensi, il presidente del Consiglio ha ribadito che la necessità di trovare "insieme" una soluzione alle crisi in Siria e in Libia.

Tags:
renziisisinterventoonulibiacittà
in evidenza
La confessione di Francesca Neri "Sono una traditrice seriale"

Guarda la gallery

La confessione di Francesca Neri
"Sono una traditrice seriale"

i più visti
in vetrina
Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa

Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa


casa, immobiliare
motori
Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

Nuova Opel Astra, inizia una nuova era


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.