A- A+
Esteri
Israele, governo: ammucchiata all'italiana, Bennett premier, Netanyahu a casa

Era solo un sogno, che sembrava impossibile a realizzarsi, e invece è destinato a diventare realtà: il 49enne Naftali Bennett, leader milionario di Yamina, sarà il premier del governo del 'cambiamento' che manderà a casa Benjamin Netanyahu dopo quasi 13 anni ininterrotti al potere.

Il volto moderno delle istanze dei coloni ha raggiunto un accordo con Yair Lapid per una premiership a rotazione alla guida di un esecutivo che comprende partiti centristi, di sinistra e di destra
Un risultato a lungo accarezzato dal tecno-colono, che abbina dichiarazioni radicali a un passato da manager alla guida di una società hi-tech di successo, che gli ha permesso di avere presa non solo sull'elettorato religioso-nazionalista ma anche sui laici.

Naftlai Bennet, chi è il nuovo premier d'Israele

Nel suo passato c'è il mondo della cyber-security, con un'azienda di software anti-frode, Cyota, fondata nel 1999 e venduta nel 2005 per 145 milioni di dollari; l'anno dopo diventa capo di gabinetto di Benjamin Netanyahu, all'epoca all'opposizione. Pochi anni dopo, lasciato il leader del Likud (pare in seguito a un duro scontro con la potente moglie di lui, Sara), passa alla guida dello Yesha Council, l'organo che rappresenta le istanze dei coloni.

Ex leader di Focolare ebraico, divenuto Yamina nel 2018, è stato alla guida anche del ministero dell'Istruzione e dell'Economia, prima di approdare in quello della Difesa, sempre sotto Netanyahu, di cui è stato a lungo considerato il protegee. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bennetherzogisraelenetanyahu





in evidenza
Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker

MediaTech

Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker


in vetrina
Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio


motori
Formula E a Misano: adrenalina verde e indotto da MotoGP

Formula E a Misano: adrenalina verde e indotto da MotoGP

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.