A- A+
Esteri
Janet Yellen avvelenata da un fungo psichedelico in Cina? Giallo
Janet Yellen

La politica americana, appena atterrata e ancor prima di andare in Hotel, è voluta andare a tutti i costi a cena in un ristorante privato, “Yi Zuo Yi Wang”, noto agli occidentali come “In and Out”. Lo stesso ristorante ha confermato la presenza con un post divenuto virale con oltre 6 milioni di visualizzazioni.

Presente –riporta Libero quotidiano- anche la blogger culinaria Pan Pan Mao (sic) che aveva raccontato tutto: "Mentre andavo al bagno, sono passata vicino al suo tavolo, e ho rallentato per dare un’occhiata ai piatti ordinati", scorgendo così il funghetto malizioso far bella mostra di sé.

Naturalmente, data la situazione di grande e protratta tensione internazionale, non sono mancate le ipotesi che l’americana sia stata in realtà volutamente “avvelenata” o quanto meno intossicata apposta per renderla più docile nella successiva delicata trattativa economica.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
yanet yellen





in evidenza
"Vi racconto tutta la verità...". Angelica Schiatti, Morgan esce allo scoperto

L'artista accusato di revenge porn

"Vi racconto tutta la verità...". Angelica Schiatti, Morgan esce allo scoperto


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
DOBA: la rivoluzione digitale per prenotare la tua nuova DACIA

DOBA: la rivoluzione digitale per prenotare la tua nuova DACIA

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.