A- A+
Esteri
Jean Marie Le Pen sospeso dal Fn. Sotto accusa il suo antisemitismo

Il presidente onorario e fondatore del Front National Jean Marie Le Pen è stato sospeso dal partito a seguito delle sue dichiarazioni antisemite al giornale di estrema destra francese Rivarol. Circa un mese fa l'anziano politico francese aveva definito per l'ennesima volta i campi di concentramento "un dettaglio della storia", provocando le ire della figlia Marine che aveva affermato che il padre non avrebbe piu' parlato a nome di Fn.

Il Front National convochera' un'assemblea generale straordinaria per decidere "nell'arco di tre mesi" la soppressione nelo statuto del partito della carica di presidente onorario, attualmente ricoperta dal Jean Marie Le Pen. "Il Comitato esecutivo - si legge in un comunicato di Fn - ha deciso conformamente all'articolo 19 di sospendere il presidente onorario come membro del partito fino al voto dell'Assemblea generale straordinaria". Il Comitato si era riunito oggi proprio per decidere eventuali sanzioni a Le Pen senior che si era anche rifiutato di presentarsi. 

 "Un crimine" di Marine: cosi' il fondatore del Front National Jean Marie Le Pen, padre della leader del partito, ha denunciato la sua sospensione annunciata oggi dal Comitato del partito in seguito alle sue dichiarazioni antisemite di un mese fa. "Ho espresso il desiderio che Marine mi ridia il nome" ha detto Le Pen senior aggiungendo che utilizzera' "tutti i mezzi" per controbattere a una decisione che fara' "indignare" tutti gli aderenti al partito.

Tags:
jean marie le penfnantisemitismofrancia
in evidenza
Peggior partenza dal 1961-62 Col Milan Allegri sbaglia i cambi

Disastro Juventus

Peggior partenza dal 1961-62
Col Milan Allegri sbaglia i cambi

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.