A- A+
Esteri
Alta tensione Iran-Arabia: ayatollah Khamenei contro la famiglia reale saudita

Iran, l'ayatollah Ali Khamenei attacca i sauditi: "Dinastia maledetta, non deve gestire la Mecca"
 

La Guida Suprema iraniana, l'ayatollah Ali Khamenei, ha violentemente attaccato mercoledi' la famiglia reale saudita "maledetta", sostenendo che gli al-Saud non meritano la responsabilita' di gestire i luoghi santi dell'Islam.

Khamenei: al-Saud non devono gestire i luoghi santi dell'Islam
 

Ricordando la tragedia dell'anno scorso, quando la fuga precipitosa a la calca tra i fedeli causarono migliaia di morti durante il pellegrinaggio, la massima autorita' spirituale iraniana ha sostenuto che "questo disastro dimostra ancora una volta che questa maledetta progenie non merita di gestire i luoghi santi" dell'Islam.

Alta tensione Iran-Arabia: l'attacco di Khamenei

 

Khamenei, riferisce il sito ufficiale della Guida Suprema, ha parlato ricevendo le famiglie dei 426 pellegrini iraniani rimasti uccisi un anno fa alla Mecca.

Tags:
iran khamenei attacca famiglia realeiran khamenei al-saud maledettikhamenei contro famiglia reale iran
in evidenza
Terence Hill lascia Don Matteo Applauso d'addio della troupe

VIDEO

Terence Hill lascia Don Matteo
Applauso d'addio della troupe

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.