A- A+
Esteri
Kiev: "Berlusconi bacia le mani insanguinate di Putin. Bene Meloni"

Kiev risponde alle parole dell'ex premier: "Berlusconi bacia le mani insanguinate di Putin. Bene Meloni"

Il portavoce del ministero degli Esteri ucraino, Oleg Nikolenko commenta su Facebook scrive: "Le accuse insensate di Berlusconi contro Zelensky sono un tentativo di baciare le mani di Putin, insanguinate fino ai gomiti. Un tentativo di dimostrare la sua lealtà al dittatore russo".

Non solo, Nikolenko ricorda di aver lavorato in Libia nel 2010 quando l’allora premier incontrò Gheddafi e "baciò le mani del dittatore per mostrare lealtà. Berlusconi deve rendersi conto che diffondendo la propaganda russa, sta incoraggiando Mosca a continuare i suoi crimini contro l'Ucraina e che ha quindi una responsabilità politica e morale. Apprezziamo invece molto la pronta risposta di Meloni, che ha riaffermato l’incrollabile sostegno all’Ucraina".
 

Kiev, Palazzo Chigi: "Il sostegno dell'Italia saldo e convinto"

"Il sostegno all'Ucraina da parte del Governo italiano è saldo e convinto, come chiaramente previsto nel programma e come confermato in tutti i voti parlamentari della maggioranza che sostiene l'Esecutivo". È quanto sottolineano fonti di Palazzo Chigi.
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
berlusconigiorgia melonikievputinzelensky





in evidenza
Gelo e neve per tutto marzo (e oltre), primavera "pazza"

Inverno continuo

Gelo e neve per tutto marzo (e oltre), primavera "pazza"


in vetrina
Barbara D'Urso più vicina alla Rai: pronta la fascia del sabato pomeriggio

Barbara D'Urso più vicina alla Rai: pronta la fascia del sabato pomeriggio


motori
Opel TRIXX: il concept che ha rivoluzionato il design delle Auto

Opel TRIXX: il concept che ha rivoluzionato il design delle Auto

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.