A- A+
Esteri

Il complesso processo elettorale per scegliere il nuovo Parlamento egiziano potrebbe cominciare in ottobre, sei mesi piu' tardi di quanto originariamente previsto: lo scrive l'agenzia Mena, citando il presidente Mohamed Morsi che a Doha, a margine della riunione della Lega Araba, ha incontrato la comunita' egiziana. Morsi ha aggiunto di prevedere che il nuovo Parlamento sara' convocato all'inizio del 2014. Intanto un tribunale egiziano ha disposto il reinsediamento del procuratore generale Abdel Meguid Mahmoud, silurato a novembre dallo stesso Morsi, che lo aveva nominato ambasciatore presso la Santa Sede. Il tribunale ha annullato la revoca dell'incarico ordinata da Morsi, che aveva rimpiazzato Mahmoud con l'attuale procuratore, Talaat Abdallah. Secondo fonti giudiziarie la decisione e' inappellabile e da eseguire immediatamente. La decisione di silurare Mahmoud, considerato troppo vicino all'ex presidente Hosni Mubarak, aveva suscitato polemiche e una durissima protesta dei magistrati, perche' la nomina del procuratore spetta all'ordinamento giudiziario e l'avvicendamento era stato visto come un'indebita interferenza dell'esecutivo. Morsi spera che la Camera alta del Parlamento (o Shura) abbia pronta la legge elettorale entro due settimane. Poi la norma andra' al varo del Tribunale costituzionale. L'iter di approvazione si concluderebbe quindi a meta' giugno. Il passo successivo all'approvazione della legge elettorale e' l'emissione di un decreto presidenziale che convochi le elezioni, che necessitano di un periodo di preparazione di due mesi. Originariamente il presidente egiziano aveva previsto di far partire il voto, che si articola in quattro fasi, il 22 aprile. Secondo il piano originale il nuovo Parlamento si sarebbe riunito all'inizio di luglio. Ma il 13 marzo un tribunale ha sospeso la convocazione delle elezioni. Secondo i giudici, la legge per eleggere la Camera bassa del Parlamento e' incostituzionale.

Tags:
egittomorsiottobre
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.