A- A+
Esteri
Libano, il selfie prima della morte in un attentato

Ha fatto il giro del mondo la foto di Mohammad Shaar, un ragazzo libanese che il 27 dicembre ha caricato su Facebook un autoscatto. Felpa rossa, capelli corti e un grosso sorriso ad illuminargli il viso. Sullo sfondo una macchina nera, parcheggiata lungo la strada. Qualche secondo dopo l'esplosione e un'altra foto, questa volta di Mohammad cadavere è stata messa online dai soccorritori. E proprio questo contrasto, tra la felicità del ragazzo e il suo corpo senza vita, che ha reso l'autoscatto così popolare, tanto da fargli fare il giro del web, suscitando l'indignazione di milioni di persone

Tags:
autoscatto
in evidenza
Gregoraci lascia la casa di Briatore Racconto in lacrime sui social

Costume

Gregoraci lascia la casa di Briatore
Racconto in lacrime sui social

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Citroën C5 Aircross hybrid plug-in: amplifica il piacere di guida

Citroën C5 Aircross hybrid plug-in: amplifica il piacere di guida


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.