A- A+
Esteri

Giornata di lutto nazionale in Libano per il duplice attentato di venerdi' a Tripoli, il cui bilancio e' stato aggiornato a 47 morti e 400 feriti. Gli attacchi avvenuti nei pressi di due moschee sunnite hanno segnato l'evento piu' sanguinoso nel Paese dalla guerra civile degli anni '80. Molti cadaveri non sono stati ancora identificati perche' mutilati o carbonizzati, ha riferito l'agenzia di stampa Ann. Il ministro dell'Interno uscente, Maruan Charbel, ha affermato che l'ordigno deflagrato davanti alla moschea As Salam, guidata da un imam che aveva esortato i sunniti locali a unirsi ai ribelli siriani, conteneva almeno un quintale di esplosivo.

Tags:
libano
in evidenza
Automotive, da ALD la svolta Arrivano nuove soluzioni green

Tra mobilità e sostenibilità

Automotive, da ALD la svolta
Arrivano nuove soluzioni green


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
Maserati debutta con il nuovo retail concept “sartoria officina”

Maserati debutta con il nuovo retail concept “sartoria officina”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.