A- A+
Esteri

I conservatori verso una netta vittoria alle legislative e presidenziali in Macedonia. Lo spoglio non è ancora terminato ma la tendenza è chiara: il Primo Ministro uscente Gruevski e i conservatori del Partito Democratico ottengono oltre il 42% delle preferenze.

Un voto che l’opposizione socialdemocratica del candidato alla Presidenza Stevo Pendarovski denuncia come irregolare. Il centro sinistra resterebbe fermo al 23% circa dei voti. Elevata l’affluenza alle urne con il 54% alle presidenziali e più del 62% alle legislative.

L’opposizione ha già chiesto che vengano organizzate nuove elezioni accusando il governo di essere responsabile di una massiccia campagna d’acquisto di voti con la connivenza e la copertura delle forze dell’ordine. Gli ossercatori dell’Osce presenteranno oggi a Skopje un rapporto sul voto.

Tags:
macedonia
in evidenza
Imprese colpite dalla guerra SIMEST lancia una campagna aiuti

Ucraina

Imprese colpite dalla guerra
SIMEST lancia una campagna aiuti


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
Nuova Opel Astra Sports Tourer è “Auto Familiare del 2022”

Nuova Opel Astra Sports Tourer è “Auto Familiare del 2022”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.