A- A+
Esteri
Antisemitismo/ Jean-Marie Le Pen attacca la figlia Marine

In Francia continua l'inedito duello tra Jean-Marie Le Pen e Marine Le Pen. Il presidente onorario del Front National ha replicato oggi alla figlia e leader del partito, dopo che quest'ultima lo aveva criticato pubblicamente per la battuta antisemita sul cantante Patrick Bruel. Senza citare direttamente Marine, che ieri lo ha accusato di aver commesso un "errore politico", Jean-Marie Le Pen ha detto: "Considero che l'errore politico siano quelli che si sono allineati sul pensiero unico".

"Vorrebbero assomigliare agli altri partiti politici. Se questo è il desiderio di un certo numero di dirigenti del Fn, ci sono riusciti. Sono loro che hanno fatto un errore politico, non io", ha proseguito. Intervistato da RMC, Le Pen ha affermato anche di essere "un uomo libero, non mi sento obbligato a camminare nel solco tracciato dal pensiero unico". E ha rifiutato l'idea di andare in pensione, come gli è stato suggerito da alcuni detrattori.

Ieri, per la prima volta, Marine Le Pen si è smarcata dal 'patriarca' dell'estrema destra. In un video pubblicato sul sito del Fn - che ora non é più accessibile perché Marine Le Pen lo ha fatto rimuovere - Jean-Marie Le Pen attaccava numerosi artisti che hanno preso posizione contro il Fn: tra loro la cantante Madonna e il campione di tennis Yannick Noah.

E alla sua interlocutrice che citava anche il popolarissimo cantante Patrick Bruel, che é ebreo, il leader di estrema destra ha risposto, ridendo soddisfatto: "Ne faremo un'infornata la prossima volta...". Parole che ieri hanno fatto reagire anche Marine Le Pen, da tempo impegnata a dare una nuova immagine al partito.

Tags:
marine le pen
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
La nuova Peugeot 308 diventa premium

La nuova Peugeot 308 diventa premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.