A- A+
Esteri
Marò, India furiosa: adesso si rischia lo scontro diplomatico

India e Italia potrebbero arrivare allo scontro diplomatico qualora Massimiliano Latorre, il maro' sottoposto lunedi' a un intervento chirurgico al cuore a Milano, non tornasse in India. Ne sono convinti leader e deputati indiani del Partito del Congresso, all'opposizione in India, che adesso chiedono al governo la "linea dura" in modo che il processo ai due fucilieri del battaglione San Marco cominci immediatamente e senza ulteriori rinvii. "Il governo deve agire contro l'Italia: dovrebbe mettergli pressione per il ritorno in India di Latorre in modo che i due possano presto andare a processo", dice Rashid Alvi, portavoce del Partito del Congresso.

Sulla stessa linea Choudhary Munawwar Saleem, eletto dal Samajwadi Party - un partito di ispirazione socialista basato soprattutto nell'Uttar Pradesh - nella Rajya Sabha, la 'camera alta' del Parlamento indiano, il quale aggiunge: "Adesso e' arrivato il momento che il governo agisca. Il popolo indiano vuole giustizia per i pescatori che sono stati uccisi dai due miliari italiani. Il governo deve prendere una posizione ferma per il ritorno di Latorre". Non solo: alcuni deputati dell'opposizione indiana sono convinti che proprio la posizione "morbida" adottata dal governo del premier Narendra Modi abbia ulteriormente complicato la situazione e consentito al governo italiano di "dettare" le sue regole. "Il premier Narendra Modi aveva spesso attaccato il governo precedete, guidato dal Partito del Congresso, sulla questione dei due maro' italiani: ora e' il momento che agisca. Finora il governo non ha preso alcuna posizione sulla questione, il che conferma la debolezza del governo del premier Modi", sostiene Digvijay Singh, anche lui deputato del Partito del Congresso.

Notte tranquilla in ospedale per Massimiliano Latorre - Notte tranquilla per Massimiliano Latorre al Policlinico San Donato dove e' ricoverato da venerdi' scorso e dove ieri e' stato operato per un'anomalia cardiaca. Il decorso post operatorio procede bene, tutto e' nella norma, si apprende da fonti dell'ospedale di San Donato Milanese, estrema periferia di Milano. Per la giornata di oggi non sono previsti bollettini medici, mentre domani potrebbe esserci una comunicazione ufficiale sulla data delle dimissioni e sul periodo di convalescenza. Latorre e' rientrato in Italia proprio per sottoporsi ad accertamenti medici e, in base agli accordi, sarebbe dovuto rientrare in India il 13 gennaio.

Tags:
maròindiaitalialatorre
in evidenza
Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

Le foto valgono più delle parole...

Nicole Minetti su Instagram
Profilo vietato agli under 18

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.