A- A+
Esteri
Marsiglia, crolla un palazzo nella notte. Fino a 12 persone sotto le macerie

Esplosione nella notte a Marsiglia, crolla un palazzo di 4 piani

Almeno sei persone sono rimaste ferite a Marsiglia nel crollo di un palazzo di quattro piani nel centro città, crollo che ha interessato anche l'edificio adiacente che rischia a sua volta di crollare. 

"Attualmente 33 persone sono state coinvolte" dal crollo e di queste "sei sono state ricoverate, bisogna prepararsi ad avere delle vittime", ha dichiarato il sindaco della città francese, Benoit Payan. Il crollo al numero 17 di rue Tivoli è avvenuto a mezzanotte e 40 e poco dopo un incendio si è sviluppato tra le macerie, ostacolando i soccorsi e la ricerca dei sopravvissuti.

"Pensiamo che ci siano tra le 4 e le 12 persone sotto le macerie", della palazzina di quattro piani crollata nella notte al centro di Marsiglia. Lo ha dichiarato il ministro dell'Interno, Gerald Darmanin, che si è recato sul posto. 

In tutto, sono "una trentina gli edifici che sono stati evacuati", ha aggiunto il ministro, precisando che "non è ancora noto al momento cosa abbia causato l'esplosione". Secondo il bilancio provvisorio, i feriti sono cinque ma le autorità cittadine hanno avvertito che potrebbero esserci vittime.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
franciamarsiglia





in evidenza
Chiara Ferragni e Alexander Zverev? I tre indizi sul flirt con il tennista

Guarda le foto

Chiara Ferragni e Alexander Zverev? I tre indizi sul flirt con il tennista


in vetrina
Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna

Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna


motori
BYD SEAL U DM-i: il primo suv PHEV di BYD arriva in Europa

BYD SEAL U DM-i: il primo suv PHEV di BYD arriva in Europa

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.