A- A+
Esteri

Un frammento di uno dei due aerei che hanno colpito le Torri Gemelle l'11 settembre del 2001 è stato ritrovato dalla polizia di New York, dopo quasi 12 anni dal più grave attentato terroristico della storia. Si tratta di una parte del carrello di uno dei due velivoli, lunga circa un metro e mezzo.

Il reperto, sul quale si legge la scritta "Boeing", è stato rinvenuto in un vicolo molto stretto fra due palazzi fra Park Place e Murray Street, nei pressi di Ground Zero. Il ritrovamento è stato del tutto casuale, dopo che il proprietario del palazzo di 51 Park Place ha chiesto un'ispezione dell'immobile.
 

Tags:
usa
in evidenza
Ary, la tigre della Bielorussia pronta a 'sbranare' Magda Linette

Australian Open bollente

Ary, la tigre della Bielorussia pronta a 'sbranare' Magda Linette


in vetrina
Barceló Hotel Group: rafforzato il management in Italia

Barceló Hotel Group: rafforzato il management in Italia


motori
Renault “elettrizza” il Salone Rétromobile 2023

Renault “elettrizza” il Salone Rétromobile 2023

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.