A- A+
Esteri
New York Times, in prima pagina l'elenco con i nomi delle vittime

La prima pagina dell'edizione domenicale del New York Times e' dedicata alle vittime americane del Covid-19. Un lungo elenco di mille persone, "solo un decimo" dei quasi 100 mila che hanno finora perso la vita a causa del virus negli Stati Uniti: "Morti Usa verso 100 mila. Una perdita incalcolabile", titola a tutta pagina il prestigioso quotidiano newyorchese.

"Non erano solo nomi in una lista. Erano noi", si legge nel sommario. Mille persone, e' detto ancora nella homepage del NYT, "rappresentano solo l'uno per cento del bilancio totale dei morti. Ma nessuno di loro era solo un numero". La scelta di rendere omaggio ai defunti selezionando un migliaio di necrologi presi dai giornali di tutto il paese rappresenta il tentativo di incorniciare quella che il quotidiano definisce "una perdita incalcolabile". Gli Usa sono al primo posto nel mondo per contagi (oltre 1,6 milioni) e decessi (oltre 97 mila) registrati ufficialmente. 

Loading...
Commenti
    Tags:
    new york timesvittimecovid 19
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Inizia la prevendita di Enyaq IV, il primo suv elettrico di Skoda

    Inizia la prevendita di Enyaq IV, il primo suv elettrico di Skoda


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.