A- A+
Esteri
Un flirt tra Obama e Beyoncè. Il gossip che fa tremare gli Usa. Le foto

"Non è vero. Smentisco tutto. Non stiamo per pubblicare alcuna storia tra il presidente Barack Obama e la cantante Beyoncè". Eliot Postelo, responsabile 'national news' del Washington Post, contattato da Affaritaliani.it, smentisce categoricamente il gossip secondo il quale il quotidiano Usa starebbe per pubblicare un clamoroso rumor riguardante un flirt tra Obama e Beyoncè.

IL CASO - Le voci del flirt si erano diffuse in mattinata. Il presidente degli Stati Uniti ha baciato Beyoncè il 21 giugno 2013. Un bacio casto sulla guancia. La diva di Houston aveva appena terminato di cantare l'inno nazionale americano, alla (seconda) festa di insediamento del presidente di colore alla Casa Bianca. Quel bacio passò inosservato. Ma ora dagli Stati Uniti si alza adesso il vento su una rivelazione che - se dovesse essere vera - sarebbe davvero uno scoop clamoroso. A spaventare la Casa Bianca è il fotografo francese Pascal Rostain. Forte di una solida reputazione di paparazzo d'elite, Rostain ha annunciato come imminente la clamorosa rivelazione del Washington Post. Lo ha fatto nel corso della trasmissione "Du Europe 1", assicurando che la blasonata testata d'informazione sarebbe in possesso di particolari piccanti sulla relazione (presunta, le parentesi sono obbligate) che Barack Obama avrebbe con Beyoncè.

"Sapete", ha raccontato Rostain con l'aria di chi la sa lunga, "in questo momento negli Stati Uniti sta per emergere qualcosa di enorme. Domani il Washington Post, che non si può certo dire che faccia parte della stampa scandalistica, uscirà con la notizia di una presunta relazione fra il presidente Barack Obama e Beyoncè. Posso assicurarvi che sarà qualcosa di cui parlerà la stampa di tutto il mondo".

Beyoncé Giselle Knowles-Carter, 32 anni, in arte semplicemente Beyoncé, gode certamente dell'amicizia e della stima di Obama. Non a caso l'uomo che rappresenta la grande speranza del rinnovamento americano l'ha voluta tra gli ospiti nella cerimonia inaugurale del doppio mandato presidenziale, la prima volta nel 2009 e la seconda l'anno scorso, come cantante ufficiale della cerimonia, protagonista del suo momento più vibrante e solenne, l'esecuzione dello Star Spangled Banner, (La bandiera piena di stelle), l'inno che simboleggia l'unità e la fratellanza dei 50 stati confederati. E non è tutto qui. C'era ancora lei, la sorridente Beyoncé, nel parterre de rois degli invitati alla festa dei cinquant'anni di una altrettanto sorridente Michelle Obama, che evidentemente considera la vocalist virtuosa un'amica e non una rivale. Sarà ancora così?

Non resta che attendere, adesso, per capire se lo tsunami preannunciato dal fotografo transalpino si scatenerà in tutta la sua violenza sulla Casa Bianca. In ogni caso, sarà una notiziona: lo scoop dell'anno, forse del secolo. In caso contrario, Rostain sarebbe inciampato nella bufala più temuta della sua vita.

Tags:
obama
in evidenza
Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

Le foto valgono più delle parole...

Nicole Minetti su Instagram
Profilo vietato agli under 18

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.