A- A+
Esteri
Olanda cancella volo del ministro degli esteri Turchia. Erdogan: "Fascisti"

Olanda cancella volo del ministro degli esteri Turchia. Erdogan: "Fascisti"


Il presidente turco attacca l'Olanda dopo che quest'ultima ha cancellato il volo del ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu, che aveva programmato un comizio a Rotterdamm quest'oggi, per convincere la comunita' turca residente nei Paesi Bassi a votare 'si' al referendum costituzionale con cui la Turchia e' chiamata a decidere del passaggio al sistema presidenziale il prossimo 16 aprile, una riforma voluta da Erdogan. "Ora vedremo come faranno i voli dall'Olanda ad arrivare in Turchia", ha detto Erdogana. La decisione di cancellare il volo per Amsterdam era gia' era nell'aria, tanto che il ministro degli esteri di Ankara questa mattina aveva dichiarato che la Turchia e' pronta a "infliggere durissime sanzioni all'Olanda in caso cancellino il volo". Cavusoglu, sempre stamani, ha attaccato l'Europa rispondendo a una domanda sulla visita a Mosca di Erdogan e sui rapporti tra Russia e Turchia ha detto :" La Russia a differenza dell'occidente mantiene la parola data".


TURCHIA: ERDOGAN MINACCIA DI BLOCCARE INGRESSO DIPLOMATICI OLANDESI


Il ministro degli esteri olandese Bert Koenders aveva ribadito ieri che il viaggio di Cavusoglu e' "indesiderato" e che nessuna accoglienza ufficiale sara' prevista nel caso il ministro turco si recasse a Rotterdam nonostante il veto dell'Aia. Cavusoglu aveva invece ripetuto, sempre ieri, che si sarebbe recato in Olanda "nonostante tutti gli ostacoli". Il primo a rispondergli era stato il premier Mark Rutte, che ieri ha dichiarato che Cavusoglu e' "benvenuto" nel caso voglia "visitare musei e vedere tulipani, ma non gli sara' consentito tenere comizi". La programmazione di una serie di comizi in Europa da parte di esponenti del governo turco ha trovato, nelle ultime settimane, l'opposizione da parte del governo olandese, austriaco, ma soprattutto tedesco, portando Ankara e Berlino sull'orlo di una crisi diplomatica. In Olanda le polemiche sono esplose dopo che l'ultradestra xenofoba di Gert Wilders aveva chiesto che un veto formale fosse emesso nei riguardi di tutti gli esponenti del governo turco, chiedendone l'arresto nel caso si fossero recati nel Paese e facendone un cavallo di battaglia della campagna elettorale che si concludera' con le elezioni previste in Olanda il prossimo 15 marzo. A Wilders Cavusoglu ha risposto paragonando le sue parole a quelle dei nazisti.(

Tags:
olanda turchiaturchia olandaerdogan olandaolanda erdoganministro esteri turchia
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona

SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.