A- A+
Esteri
Il principe saudita derubato a Parigi? Il figlio del defunto re Fahd

Chi era il principe saudita "derubato" domenica sera a Parigi da un commando armato di kalashnikov? Secondo quanto rivelato da Le Monde si tratta di Abdel Aziz Ben Fahd, 41 anni, il figlio preferito del defunto re Fahd, un principe che "fa parte di una ristrettissima e ricchissima cerchia di possidenti del regno, trasformati in uomini d'affari, che si spartiscono i dividendi di complessi immobiliari in Europa e Stati Uniti". Il principe "passa per essere un play-boy - scrive Le Monde - considerato un membro del 'secondo circolo' saudita, meno vicino al potere". Secondo Le Monde, quando si reca a Parigi, il principe "incontra spesso Saad Hariri", figlio di Rafik Hariri, il premier libanese assassinato nel 2005.

Tags:
parigi
in evidenza
Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

Le foto valgono più delle parole...

Nicole Minetti su Instagram
Profilo vietato agli under 18

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.