A- A+
Esteri
Putin chiude il gas all'Europa dal primo giugno

Vladimir Putin ha annunciato a diversi leader europei che la Russia interrompera' il rifornimenti di gas all'Ue che passano attraverso l'Ucraina se Kiev non saldera' i suoi debiti con Gazprom. Lo ha reso noto il premier slovacco, Robert Fico. Fico, al termine di un incontro con il segretario generale della Nato, General Anders Fogh Rasmussen ha dichiarato: "Oggi diversi Stati membri (Ue), inclusa la Slovacchia, sono stati informati dal presidente (russo) Putin che dal primo giugno, se l'Ucraina non avra' saldato il suo debito per il gas, saranno interrotte le forniture a tutto il territorio europeo".

La societa' ucraina che gestisce i gasdotti, Ukrtransgaz, ha rafforzato le misure di sicurezza dopo aver scoperto tentativi di manomissione delle condutture, attraverso le quali il gas arriva dalla Russia in Europa. L'azienda ha assicurato che le perdite, riscontrate nella zona occidentale dell'Ucraina, non hanno avuto alcun effetto sul transito verso i Paesi europei. "Nei giorni scorsi sono stati documentati diversi casi di manomissione dei gasdotti da parte di persone non autorizzate nell'Ucraina occidentale", ha sottolineato la compagnia, "sono state localizzate e non hanno avuto effetto sul rifornimento di gas secondo i contratti in essere". A guardia delle condutture sono intervenute le forze di sicurezza e la polizia ucraina che hanno assicurato l'intenzione di garantire un transito in sicurezza del gas russo verso l'Europa. L'annessione della Crimea alla Russia ha provocato sanzioni europee e americane nei confronti di Mosca, innescando timori che la Federazione possa bloccare le forniture di gas verso l'Europa. L'Ucraina, che dipende da Mosca per oltre la meta' del proprio approvvigionamento, non ha pagato il prezzo richiesto dalla Russia per il gas, accusando Mosca di utilizzare la fornitura di energia "politicamente" per punire il Paese.

Tags:
putin
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën

Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.