A- A+
Esteri
Renzi, faccia a faccia con Putin. "Ma niente domande dai giornalisti"

L'appuntamento è a Mosca per il 5 marzo. Tra Vladimir Putin e Matteo Renzi ci sarà un faccia a faccia, poi un pranzo di lavoro allargato, quindi le dichiarazioni dei leader davanti alla stampa, ma la "parte italiana ha chiesto che non ci siano domande dai giornalisti". Così ha comunicato l'assistente presidenziale russo Yury Ushakov, citato dall'agenzia di stampa russa Interfax. Tra i temi in discussione il Cremlino annovera, l'Ucraina, la Siria, la Libia, la lotta all'Isis. "Si prevede - ha aggiunto l'aiutante presidenziale - che la riunione affronterà tutte le questioni fondamentali della cooperazione italo-russa, così come problemi di attualità internazionale. E su questo, naturalmente, si concentrerà sulla crisi in Ucraina, e gli italiani si aspettano che ci sarà un ampio scambio di vedute sulla questione libica e anche, naturalmente, sulla situazione in Medio Oriente, e il conflitto siriano".

Tags:
renziputindomandegiornalisti
in evidenza
Automotive, da ALD la svolta Arrivano nuove soluzioni green

Tra mobilità e sostenibilità

Automotive, da ALD la svolta
Arrivano nuove soluzioni green


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
Maserati debutta con il nuovo retail concept “sartoria officina”

Maserati debutta con il nuovo retail concept “sartoria officina”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.