A- A+
Esteri
Russia, il "voto intelligente" frena Putin. Comunisti al 21%, decisivo Navalny
Putin Lapresse

Russia, "voto intelligente" frena Putin. Comunisti al 21%, spinta Navalny

Le elezioni in Russia hanno segnato una piccola svolta nel Paese. A vincerle è stato ancora una volta Vladimir Putin, che a metà dello scrutinio è al 46,11% dei consensi. Ma la novità è arrivata dal partito comunista, che ha ottenuto il 21,40% dei voti e questo limiterà l'azione del presidente. Con questi numeri Putin, per la prima volta, non potrà modificare la costituzione. Servono due terzi della Duma per farlo e al momento il traguardo non è stato raggiunto. Ma per i risultati definitivi occorrerà probabilmente attendere la mattinata.

Da un lato, il Cremlino, che non ha esitato a ricorrere a qualunque mezzo, incluse le minacce di arrestare i dipendenti di Google in Russia - si legge sulla Stampa - pur di eliminare dallo spazio reale e virtuale ogni menzione di Alexey Navalny, dei suoi sostenitori e dei candidati da loro sostenuti. Dall’altro, una lotta all’ultima scheda, tra filmati con i brogli, denunce, osservatori cacciati dai seggi dalla polizia, di una rete di dissenso esigua ma diffusa, e trasversale. Mentre dalle urne del voto per la Duma sta emergendo un inedito fronte di protesta che si tinge di rosso, il partito comunista è stato il beneficiario principale delle indicazioni del «voto intelligente» lanciato dal carcere da Navalny.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
chi ha vinto elezioni russiaduma russiaelezioni russiaexit poll russianavalnyrussiavladimir putin





in evidenza
Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14

MediaTech

Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14


in vetrina
A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova

A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova


motori
Opel Corsa Electric Yes in edizione speciale, l' elettrica in stile sportivo

Opel Corsa Electric Yes in edizione speciale, l' elettrica in stile sportivo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.