A- A+
Esteri
"L'Est Ucraina è parte della Russia. Il popolo sta con Putin"


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Alla vigilia dei negoziati chiave di Minsk sulla questione ucraina, Affaritaliani.it ha parlato Mikhail Morozov, uno degli analisti politici più famosi in Russia. "Sono ottimista. Penso che ci sarà un accordo. Non vedo way out. Ma la soluzione non dipende dalla Russia ma dagli Stati Uniti e dall'Europa". E ancora: "Gli americani stanno sbagliando. Storicamente la parte orientale dell'Ucraina ha sempre fatto parte della Russia e quindi il nostro governo sta difendendo la nazione russa e la popolazione russa. E continuerà a difenderla comunque vada".

Sulla questione dell'Ucraina "la popolazione russa sta con il presidente Putin. E il suo livello di fiducia, almeno su questa vicenda, è pari al 70%. Anche il leader dei comunisti Ziuganov ha una posizione simile a quella di Putin sulla crisi ucraina e appoggia le scelte del governo. I russi non capiscono gli Usa e l'Europa. La nostra gente è convinta che gli americani e gli europei non comprendano che cosa sta succedendo. L'unico obiettivo di Putin è difendere la Russia e i russi".

Tags:
russiaputinucraina
in evidenza
Peggior partenza dal 1961-62 Col Milan Allegri sbaglia i cambi

Disastro Juventus

Peggior partenza dal 1961-62
Col Milan Allegri sbaglia i cambi

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.