A- A+
Esteri
Salvini: ecco perché sto con Putin. Entro fine mese torno in Russia


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


"I russi hanno il 90% delle ragioni. Che la Nato giochi alla guerra con la Russia e non si preoccupi di sterminare l'Isis è preoccupante". Matteo Salvini si schiera al fianco di Putin nella difficilissima crisi con l'Ucraina. Il leader della Lega Nord, intervistato da Affaritaliani.it, afferma: "Obama che non esclude l'uso delle armi è pura follia. Giocare alla guerra con la Russia nel 2015 è una follia. Putin è un alleato nella lotta contro il terrorismo. A meno che qualcuno non voglia fare una guerra commerciale". Cioè? "L'abbiamo già visto in passato, che l'Europa non si renda complice di questo. Se Obama ha dei problemi commerciali se li risolva da persona intelligente e non giocando alla guerra".

Polonia e Repubblica Baltiche insistono per armare Kiev... "Una follia. Io tornerò a breve a Mosca perché c'è bisogno di avere i russi come alleati e come amici per il commercio, per l'impresa e per tutto. Molto probabilmente sarò in Russia entro la fine del mese di febbraio". E ancora: "L'Europa non è. Semplicemente non è. E' serva e in questo non essere brillano Renzi e la Mogherini. Il premier è stato sei mesi a combattere per avere la ministra degli Esteri e quando c'è un problema manco la invitano. Chiedere a Renzi".

Tags:
russiaputinmosca
in evidenza
Gregoraci lascia la casa di Briatore Racconto in lacrime sui social

Costume

Gregoraci lascia la casa di Briatore
Racconto in lacrime sui social

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
DS Automobiles anticipa il futuro Full eletric con DS3 Crossback E-Tense

DS Automobiles anticipa il futuro Full eletric con DS3 Crossback E-Tense


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.