A- A+
Esteri


 

siria assad

Il regime siriano di Bashar al-Assad e' "pronto a parlare con chiunque voglia il dialogo, compresi i gruppi armati": lo ha dichiarato a Mosca il ministro degli Esteri, Walid al-Muallem, all'inizio dell'incontro con il collega russo, Serghei Lavrov. "Siamo pronti al dialogo con chiunque voglia il dialogo, compresi coloro che portano le armi", ha detto Muallem. Lavrov ha avvertito che "non ci sono alternative credibili" a una soluzione politica e che ulteriori spargimenti di sangue rischiano di portare a un crollo del Paese.

Nessun negoziato finche' Assad sara' al potere. Risponde cosi' l'opposizione siriana all'apertura fatta stamane dal regime di Damasco, che si è detto pronto a trattare con i ribelli. "Non accetteremo alcun negoziato - ha detto Selim Idris, uno dei capi militari dell'opposizione ad Al Arabiya - finche' Assad non lascera' il potere".
 

Tags:
assadsiriatregua
in evidenza
"Governo ma non troppo..." Crozza imita Speranza. VIDEO

Spettacoli

"Governo ma non troppo..."
Crozza imita Speranza. VIDEO

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
CUPRA Born,ordinabile in Italia

CUPRA Born,ordinabile in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.