A- A+
Esteri
Siria, aprono seggi per presidenziali, Assad sicuro di vincere

Si sono aperti i seggi elettorali in Siria, dove si svolgono le elezioni presidenziali nelle zone sotto il controllo delle autorita'. Il presidente Bashar el-Assad, che punta al suo terzo mandato, e' sicuro di vincere e affronta due candidati pressocche' sconosciuti. Secondo il ministero dell'Interno, alle urne sono chiamati quasi 16 milioni di elettori.

Le elezioni, liquidate come una "farsa dalle opposizioni" ma anche dall'Occidente, si svolgono nel pieno di una guerra civile che ha ucciso piu' di 160mila persone;: e si tengono oltre tre anni dopo inizio delle prime proteste scoppiate per chiedere la fine dei quattro decenni al potere della famiglia Assad. Il Paese attualmente e' spaccato. Le forze di Assad, sostenute dagli alleati, tra cui l'Iran ed Hezbollah, controllano la Siria centrale, mentre i ribelli e i jihadisti arrivati anche dall'estero hanno preso il dominio di vaste aree nel nord e nel settore orientale.

Tags:
siriaseggipresidenzialiassad
in evidenza
"Napoli-Kvara pazzeschi. Karius? Ci ho perso una scommessa e..."

Diletta Leotta ad Affari

"Napoli-Kvara pazzeschi. Karius? Ci ho perso una scommessa e..."


in vetrina
CDP Business Matching: al via nuovo network imprese fra Italia e USA

CDP Business Matching: al via nuovo network imprese fra Italia e USA


motori
Mercedes-EQ EQE-SUV 350 4Matic: compagna di viaggio ideale

Mercedes-EQ EQE-SUV 350 4Matic: compagna di viaggio ideale

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.