A- A+
Esteri
Sudan: accordo tra generali e opposizione per un nuovo governo

I generali al potere in Sudan hanno raggiunto un accordo con l'opposizione sulle modalità per la formazione di un nuovo governo, un Consiglio sovrano con presidenza a rotazione tra militari e civili. Lo ha reso noto il mediatore dell'Unione africana, Mohamed El Hacen Lebatt. L'intesa segna una svolta che dovrebbe mettere fine ai tre mesi di instabilità seguiti al passo indietro dell'uomo forte del Paese del Corno d'Africa, Omar al-Bashir.

L'intesa per la divisione del potere è arrivata dopo due giorni di colloqui che erano ripresi mercoledì dopo che i precedenti negoziati erano naufragati a maggio sullo scontro su chi dovesse guidare il nuovo organismo. Le tensioni sul dopo-Bashir, con i militari che frenano sul passaggio del potere ai civili, si erano inasprite dopo il brutale raid dell'esercito contro un campo di protesta nella capitale Khartoum del 3 giugno, in cui erano morte decine di persone. Entrambe le parti si sono impegnate ad appoggiare "un'inchiesta dettagliata, trasparente e indipendente" sugli scontri delle ultime settimane, compreso il bagno di sangue del 3 giugn. Finora i militari avevano respinto la richiesta di affidare l'inchiesta al gruppo di protesta Alleanza per la libertà e il cambiamento.

Commenti
    Tags:
    sudangeneraliopposizionegoverno





    in evidenza
    Branchetti scalda l'estate di Canale 5. Monica Maggioni nel prime time di Rai3

    Talk e programmi d'informazione, novità e debutti a sorpresa

    Branchetti scalda l'estate di Canale 5. Monica Maggioni nel prime time di Rai3

    
    in vetrina
    Carrefour si conferma azienda inclusiva: premiata per la parità di genere

    Carrefour si conferma azienda inclusiva: premiata per la parità di genere


    motori
    Nuova MINI Cooper 5 Porte: innovazione e stile in dimensioni compatte

    Nuova MINI Cooper 5 Porte: innovazione e stile in dimensioni compatte

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.