A- A+
Esteri

Almeno nove persone sono morte e più di 50 sono rimaste ferite, in seguito all'esplosione di tre autobombe, due ad Al-Amara e una a Diwaniya, due città a sud di Baghdad. Sono solo gli ultimi attacchi di un'ondata di violenze che la settimana scorsa ha ucciso 230 persone in tutto l'Iraq.

Secondo fonti mediche e di sicurezza, sette persone, tra cui delle donne, sono morte e altre 34 sono rimaste ferite nell'esplosione dell'autobomba vicino al popolare mercato di Al-Amara, 305 chilometri a sud di Baghdad. Altre due persone sono morte e una ventina sono rimaste ferite in un altro attentato a Diwanya, 160 chilometri a sud della capitale.

Tags:
iraq
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Peugeot rinnova la gamma 508

Peugeot rinnova la gamma 508


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.