A- A+
Esteri
Usa, Trump a messa riceve lezione di "umiltà"

Donald Trump non è un candidato che ricorre alle parole del vangelo, ma ieri, a due settimane dall'inizio delle primarie per le presidenziali Usa, è andato in chiesa nell'Iowa, dove ha ricevuto una lezione di "umiltà" e un indiretto invito a cambiare la sua linea sui migranti.
"Gesù ci insegna oggi di essere venuto per quelli che non credono", ha detto il reverendo della Chiesa presbiteriana, Pamela Saturnia, invitando ad accettare "i più trascurati, i più discriminati, i più dimenticati nella nostra comunità e nel mondo", portando ad esempio i "profughi siriani" e i "migranti messicani". Proprio il candidato repubblicano ha proposto nelle scorse settimane di impedire a tutti i profughi siriani di entrare nel Paese, per problemi di sicurezza, e di espellere gli 11 milioni di migranti che vivono in maniera illegale negli Stati Uniti.
"Abbiamo parlato di umiltà in chiesa - ha detto il miliardario al termine della cerimonia - non so se era diretto a me, forse".
Alla stampa, il candidato alle primarie repubblicano ha raccontato di aver apprezzato la messa, aggiungendo: "Sono più umile di quanto la gente pensi". L'elettorato religioso è uno dei principali fattori in Iowa, dove Trump sfiderà il senatore Ted Cruz, figlio di un predicatore che gode di forte sostegno tra gli evangelici. "E' il momento della verità - ha aggiunto Trump, citato oggi dal New York Times - io voglio vincere in Iowa.
Voglio veramente vincere".

Tags:
trump
in evidenza
Automotive, da ALD la svolta Arrivano nuove soluzioni green

Tra mobilità e sostenibilità

Automotive, da ALD la svolta
Arrivano nuove soluzioni green


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
Citroen lancia OLI [all-ë]:più di una concept car

Citroen lancia OLI [all-ë]:più di una concept car

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.