A- A+
Esteri
Turchia, arrestato il nipote del predicatore anti Erdogan Gulen

La polizia turca ha arrestato a Erzurum, nell'est del Paese, Muhammet Sait Gulen, nipote di Fetullah Gulen, il predicatore che il presidente Erdogan accusa di essere dietro il golpe militare che ha tentato di rovesciarlo. Lo riferiscono i medium statali turchi. E' la prima volta che un congiunto di Gulen, residente negli Usa, viene coinvolto nelle operazioni di polizia successive al tentato colpo di Stato. Muhammet Sait Gulen sta venendo condotto dalle forze dell'ordine ad Ankara, dove verra' presumibilmente interrogato.

Erzurum, vicina a Korucuk, luogo natale di Gulen, e' considerata una delle roccaforti dei sostenitori del movimento Hizmet fondato dal grande avversario di Erdogan, autoesiliatosi in Pennsylvania, che continua a respingere le accuse di Ankara di essere la mente dietro il golpe. Secondo l'agenzia di stampa Anadolu, il nipote di Gulen sara' inoltre interrogato in merito a un concorso pubblico del 2010 prima del quale erano filtrate le domande. Lo scorso maggio un altro nipote dell'ex imam era stato invece arrestato nell'ambito di un'inchiesta sulle scuole controllate dal Hizmet. Intanto, fa sapere ancora l'agenzia ufficiale di Ankara, nella provincia di Erzincan, anch'essa considerata dall'autorita' ricca di gulenisti, e' in corso un'indagine su 263 dipendenti pubblici che ha portato all'arresto di 45 di loro. Per quanto nulla si sappia con sicurezza sui mandanti del golpe, e' vero che il movimento Hizmet e' fortemente radicato nelle istituzioni turche, sebbene le purghe compiute da Erdogan negli anni scorsi ne abbia ridotto la presenza in modo significativo.

Tags:
turchia gulen arresto
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona

SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.