A- A+
Esteri
Usa 2016: il 'Los Angeles Times' si schiera con Clinton

A pochi giorni dalle primarie in California, il quotidiano piu' letto dello Stato, il Los Angeles Times si schiera pubblicamente con Hillary Clinton: e' "piu' preparata" di Bernie Sanders, tanto in politica estera che nazionale, e ha "maggiori possibilita' di sconfiggere" Donald Trump nelle elezioni di novembre. Distinguendo gli elettori in "moderati pragmatici" (pro-Clinton) e progressisti idealisti (filo-Sanders), l'editoriale invita tutti a schierarsi con l'ex 'first lady': "Gli elettori devono ringraziare Bernie Sanders che ha sollevato temi che, senza di lui, sarebbero stati ignorati, ma debbono votare per Hillary Clinton". La California, lo Stato piu' liberal e popolato del Paese sara' uno degli ultimi a votare per le primarie, tanto democratiche che repubblicane, il prossimo 7 giugno.

Tags:
usa 2016 'los angeles times' clinton
in evidenza
Baci bollenti al caldo di Miami Diletta-Loris, che coppia. Foto

Amore alla luce del sole

Baci bollenti al caldo di Miami
Diletta-Loris, che coppia. Foto


in vetrina
Just Eat: i risultati della 'Mappa del cibo a domicilio in Italia'

Just Eat: i risultati della 'Mappa del cibo a domicilio in Italia'


motori
Nuova BMW 3.0 CSL, prodotta in solo per 50 esemplari

Nuova BMW 3.0 CSL, prodotta in solo per 50 esemplari

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.